Acqua per tutti.

Progetto Acqua in Nepal

25hours Hotels sostiene Viva con Agua con progetti idrici nell'area del progetto Chitwan. Per ogni prenotazione online tramite il sito web 25hours, 50 centesimi o centesimi andranno ai progetti WASH (WAter, Sanitation, Hygiene).

748 milioni di persone nel mondo non hanno accesso all'acqua potabile. Più di 2,5 miliardi di persone non dispongono di servizi igienici di base adeguati. Questi dati hanno commosso l'ex calciatore dell'FC St. Pauli Benjamin Adrion, tanto da spingerlo a fondare l'associazione Viva con Agua nel 2006. In collaborazione con Welthungerhilfe, l'organizzazione sostiene progetti idrici internazionali.

Dopo che un progetto idrico avviato nel 2012 da Viva con Agua e Welthungerhilfe (WHH) nel nord dell'India ha riscosso un grande successo in tempi sorprendentemente brevi, l'organizzazione ha ampliato il progetto e ha raggiunto il Nepal meridionale. Nel frattempo, Viva con Agua sostiene progetti nelle zone rurali del Nepal insieme a WHH e all'organizzazione partner locale RRN (Rural Reconstruction Nepal).

Una delle priorità del progetto a Chitwan è rappresentata dalle scuole dell'area di progetto. Le distanze a volte molto lunghe che i bambini devono percorrere per raggiungere la scuola rendono ancora più importante garantire che le scuole abbiano acqua potabile e accesso ai servizi igienici. Inoltre, l'educazione all'igiene è particolarmente utile nelle scuole, poiché i bambini sono i più rapidi ad apprendere e mettere in pratica nuovi comportamenti igienici.

I progetti attuali nell'area del progetto si concentrano sulle scuole.

I progetti in corso in Nepal, India, Etiopia, Burkina Faso e Uganda vanno dalla costruzione di latrine alla perforazione di pozzi. Brevemente intitolati anche progetti WASH: Acqua, arte, servizi igienico-sanitari e igiene. L'obiettivo è sempre l'acqua per tutti, tutti per l'acqua.

Ben collegata, l'associazione sollecita le donazioni in modi creativi. La raccolta di depositi di tazze in 140 festival, il ricavato della vendita del proprio marchio di acqua minerale Viva con Agua e le corse per la raccolta di fondi sono solo alcuni dei modi in cui l'associazione raccoglie fondi per una buona causa. Finora, Viva con Agua è riuscita a raccogliere circa 12 milioni di euro per finanziare progetti idrici e migliorare così in modo sostenibile le condizioni di vita di oltre tre milioni di persone.


back to
top